VERSAMENTO DELL’ACCONTO

Il 18 giugno scade il termine per il pagamento della prima rata in acconto dell’IMU.

Tipologia

Acconto

Note

Abitazione principale e pertinenze

33,33%

Nel caso in cui il contribuente si avvalga della facoltà di versare l’imposta in 2 rate l’acconto è pari al 50%

Fabbricati rurali strumentali (categoria D/10). Sono esenti fabbricati ubicati nei comuni montani.

30%

Sono esclusi dall’obbligo i fabbricati rurali non ancora accatastati per i quali vige l’obbligo di accatastamento entro il 30 novembre. Il pagamento va fatto in unica soluzione entro il 16.12.2012

Tutti gli altri immobili

50%

 

Entro il 17 settembre 2012 dovrà essere versata la 2 rata di acconto per l’abitazione principale (pari al 33,33%) da parte dei contribuenti che effettuano il versamento in 3 rate. Entro il 17 dicembre 2012 dovrà essere versato il saldo dell’imposta utilizzando le aliquote e le detrazioni stabilite da ciascun Comune, con conguaglio sulla rata o sulle rate di acconto.

ALIQUOTE E DETRAZIONI D’IMPOSTA

Tipologia

Aliquota/Detraz.

Abitazione principale e pertinenze (solo un C/2,un C/6 e un C/7)

0,40%

Fabbricati rurali strumentali

0,20%

Tutti gli altri immobili (aliquota base)

0,76%

Detrazione d’imposta per abitazione principale e relative pertinenze

€ 200,00

Maggiore detrazione per ogni figlio fino a 26 anni residente

€ 50,00

CHI DEVE PAGARE

Devono pagare l’IMU:

-          I proprietari ovvero i titolari di diritti reali di godimento di fabbricati, aree fabbricabili siti nel territorio comunale. Si considera titolare del diritto reale di abitazione anche il coniuge separato assegnatario della casa coniugale;

-          I locatari finanziari in caso di leasing, dalla data di stipula del contratto;

-          I concessionari di aree demaniali.

COME PAGARE

Il versamento in acconto dell’imposta dovrà essere effettuato mediante F24 il saldo anche con c/c postale che dovrà essere istituito. Si ricorda che il 50% del gettito IMU “ad aliquota base” andrà allo Stato il resto nelle casse comunali.

INFORMAZIONI

Per ulteriori informazioni si prega di contattare l’Ufficio Tributi del Comune.

 

 

Il Sindaco

Pacchiarelli Francesco

 

Questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti.
Se continui la navigazione consideriamo che accetti il loro uso