News

"SALUTE E SICUREZZA A TUTTE LE ETA' - Promozione del Benessere, della Salute e della Sicurezza nei luoghi di vita e di lavoro":

l'evento si terrà Venerdì 24 Marzo 2017, alle ore 16:00, presso la Sala Conferenze in Piazza della Vittoria, a Valentano.

Download Locandina (Pdf - 996 Kb)
Si comunica ai cittadini che è disponibile il manifesto relativo al saldo delle imposte IMU e TASI per l'anno 2016 nella sezione Servizi > IUC (IMU - TASI) -> IMU - TASI 2016
Come già reso noto mediante pubblicazione da parte di INPS sulla propria Home Page ufficiale, si trasmetta alla S.V. copia del bando Home Care Premium 2017 al fine di un'ampia divulgazione del progetto medesimo, di cui questo Comune, Capofila intende farsi promotore secondo le modalità previste per gli ambiti territoriali sociali.
Considerato che tutto ciò costituisce un'ottima occasione per i potenziali utenti del Suo stesso Comune e tenuto conto anche della ristrettezza dei tempi a disposizione, è necessario che venga data adeguata informazione al riguardo affinché chi può aver accesso a tali benefici non perda l'opportunità e nel contempo venga soddisfatta l'esigenza complessiva del progetto, che prevede la scadenza entro il 30 marzo 2017; dopo il 27 aprile 2017 sarà possibile presentare nuove domande, sia per coloro che non l'hanno già presentata sia, solo in caso di aggravamento, per gli idonei che hanno già presentato domanda entro i predetti termini.

Download Comunicazione (Pdf - 343 Kb)
Download Bando pubblico Progetto Home Care Premium Assistenza domiciliare (Pdf - 786 Kb)

N.B.: Il bando è rivolto a dipendenti e pensionati pubblici, per i loro coniugi, per i parenti e affini di primo grado non autosufficienti.
Per le elezioni amministrative comunali di domenica 5 giugno p.v. è possibile accedere  per gli elettori affetti da gravi infermità

IL SINDACO

PREMESSO che la Giunta Comunale, con deliberazione n. 96 del 02.08.2016 avente ad oggetto "Copertura posto di responsabile ufficio tecnico art. 110, comma 1 D. Lgs. 267/2000", dava mandato al responsabile del settore Amministrativo di predisporre l'avviso di selezione per il conferimento dell'incarico di responsabile area tecnica ai sensi dell'articolo 110 del D. Lgs. n. 267/2000 e smi da inquadrare nella cat. D posizione economica D1, con orario part time 18 ore settimanale sino alla data del 30 aprile 2017 salvo proroga;

CHE con determinazione n. 243 del 23.09.2016 a firma del responsabile del settore amministrativo venne approvato l'avviso pubblico, lo schema di domanda di partecipazione e lo schema di contratto individuale di lavoro;

CHE nei termini stabiliti sono pervenute n. otto istanze di partecipazione;

CHE con determinazione del Responsabile del settore Amministrativo n. 296 del 21.10.2016 è stata nominata la commissione esaminatrice per la valutazione ed accertamento delle capacità professionali dei candidati dichiarati idonei a ricoprire il ruolo di responsabile dell'area tecnica;

VISTI i verbali della Commissione da cui risulta che hanno conseguito l'idoneità n. 3 candidati;

PRESO atto dell'esito delle verifiche relative alle dichiarazioni rese dai candidati idonei;

DATO atto che l'Arch. NASPI Giulia a cui era stato affidato l'incarico di Responsabile dell'area tecnica con Decreto Sindacale prot. 806 del 07.02.2017 ha rassegnato le proprie dimissioni con nota del 01.03.2017 acquisita al prot. 1376 in data 03.03.2017;

PRESO ATTO che dal verbale della commissione risulta idoneo a ricoprire l'incarico di cui sopra l'Ing. FRATINI Mario nato a Viterbo il 24.02.1979 residente in Valentano Via A. Gramsci n. 30;

VISTO il comma 10 dell'articolo 50 del D. Lgs 267/2000 ai sensi del quale il Sindaco nomina i responsabili degli uffici e dei servizi, attribuisce e definisce gli incarichi dirigenziali e quelli di collaborazione esterna secondo le modalità ed i criteri stabiliti dagli articoli 109 e 110, nonché dai rispettivi statuti e regolamenti comunali;

DECRETA

Di affidare. per motivi di cui in premessa, a seguito dell'avvenuto accertamento dell'idoneità professionalità resa evidente dalla procedura selettiva conclusasi il 15.11.2016 e dal relativo curriculum vitae depositato in atti, all'Ing. FRATINI Mario nato a Viterbo il 24.02.1979 residente in Valentano Via A. Gramsci n. 30 CF FRTMRA79B24M082X, l'incarico di responsabile dell'Area Tecnica con decorrenza 08 marzo 2017 e fino al termine prefissato del 30 aprile 2017, salvo proroga, fatti salvi i casi di risoluzione anticipata del contratto come previsto dalla legge e dai contratti collettivi nazionali di lavoro.

Di provvedere alla stipula di apposito contratto di lavoro a tempo determinato e part-time (18 ore settimanali) ai sensi dell'art. 110 comma 1 del D. Lgs 267 del 18.08.2000, il cui schema è stato approvato con la determina del Settore Amministrativo sopra indicata;

Di attribuire all'Ing FRATINI Mario ai sensi dell'art. 50 comma 10 del D. Lgs. 267 del 2000 in applicazione dell'articolo 109 comma 2 D.lgs 267 del 18.08.2000 tutti i compiti e le funzioni di cui all'art. 107 2° e 3 comma del 18.08.2000;

Di corrispondere all'Ing FRATINI Mario oltre al trattamento economico previsto dal Vigente CCNL per la cat. D1, una indennità di posizione pari a 4.225,00 annue da erogarsi in rate mensili ed una di risultato in una misura che varia da un minimo del 10% ad un massimo del 30% della retribuzione di posizione in godimento, da corrispondere a seguito di valutazione annuale e rapportata ai mesi di espletamento del servizio.

DISPONE
che il presente decreto abbia effetto immediato e che lo stesso venga pubblicato all'Albo Pretorio on line e sul sito web del Comune di Valentano alla sezione "Amministrazione Trasparente" ai sensi del D. Lgs. 33/2013.

Di trasmettere il presente decreto ai Settori Amministrativo e Finanziario per quanto di competenza.

Il presente decreto sia notificato personalmente all'interessata,

Valentano lì 7 marzo 2017

Il Sindaco
Francesco Pacchiarelli

Download Decreto (Pdf - 1,46 Mb)
E' depositato nell'Uff. Comunale : gli elenchi per la revisione semestrale delle liste elettorali

Comune di Montefiascone
Ente Capofila  Del Distretto Socio-Sanitario VT/1
Provincia di Viterbo
(Acquapendente - Bagnoregio - Bolsena - Capodimonte - Castiglione in Teverina - Civitella d'Agliano - Farnese - Gradoli - Graffignano - Grotte di Castro - Ischia di Castro - Latera - Lubriano - Marta - Montefiascone - Onano - Proceno - San Lorenzo Nuovo - Valentano)

AVVISO - INTERVENTI A SOSTEGNO DELLA FAMIGLIA
Bando per l'assegnazione di contributi per il pagamento delle utenze (Acqua, Energia Elettrica, Gas)

IL SINDACO
Rende noto

Il Progetto è rivolto a soggetti che si trovano in situazioni di particolare disagio socio economico e che per tale motivo non riescono a far fronte al pagamento delle utenze domestiche essenziali, necessarie alla vita quotidiana, quali acqua, energia elettrica gas; gli interventi a favore della famiglia, che i Comuni del Distretto Socio Sanitario VT/1 intendono realizzare, consistono in contributi economici di importo non superiore ad Euro 1.000,00, da destinare a nuclei familiari che versino in condizioni di particolare disagio socio-economico, finalizzati al pagamento delle utenze (Acqua, Energia Elettrica, Gas,), relative all'abitazione di residenza e riferite all'anno 2015;

Possono presentare la domanda i soggetti appartenenti a nuclei familiari in possesso, alla data di scadenza del Bando, dei sotto elencati requisiti (pena l'esclusione):
- Residenza anagrafica in uno dei comuni del Distretto VT/1
- Indicatore della situazione economica equivalente (I.S.E.E.), in corso di validità non superiore ad Euro 8.107,50;
[tale limite è determinato dal valore del bonus elettrico e gas metano, che ammonta ad € 8.107,50].

Le domande devono essere compilate unicamente su appositi moduli e corredate da:
- Dichiarazione I.S.E.E., resa ai sensi del D.lgs. 31.03.1998 n. 109, del nucleo familiare in corso di validità;
- Copia eventuale certificato che comprovi il grado di invalidità, rilasciato dalla ASL;
- Fotocopia non autenticata, di un documento di riconoscimento valido di colui che sottoscrive la dichiarazione sostitutiva e l'istanza.
- Copia delle ricevute di pagamento delle utenze, per le quali si richiede il rimborso, (non verranno rimborsate utenze per le quali si sono già presi contributi da parte del Comune).

Criteri unitari, a livello distrettuale, per la formazione delle graduatorie comunali.
Gli elementi che concorrono a stabilire il punteggio per la formazione delle graduatorie per la concessione degli emolumenti sono:
- Situazione reddituale e patrimoniale del nucleo familiare;
- Il numero dei componenti la famiglia;
- La presenza di particolari situazioni di disagio in ambito familiare.

A) Situazione reddituale e patrimoniale del nucleo familiare.
Ai fini della concessione degli emolumenti, la situazione economica e patrimoniale del nucleo familiare deve essere resa a mezzo di apposita Dichiarazione I.S.E.E., ai sensi del decreto legislativo del 31 marzo 1998, n. 109 e successive modificazioni ed integrazioni.
Il valore I.S.E.E. contribuisce alla formazione di un punteggio totale pari a 60 punti, suddivisi in punti di valore per scaglioni, nel seguente modo:

I.S.E.E. del nucleo familiare fino a € 1.351,25 = 60 punti;
I.S.E.E. del nucleo familiare fino a € 2.702,50 = 50 punti;
I.S.E.E. del nucleo familiare fino a € 4.053,75 = 40 punti;
I.S.E.E. del nucleo familiare fino a € 5.405,00 = 30 punti;
I.S.E.E. del nucleo familiare fino a € 6.756,25 = 20 punti;
I.S.E.E. del nucleo familiare fino a € 8.107,50 = 10 punti;

B) Nucleo familiare e situazioni di disagio.
I punteggi da attribuire sono i seguenti:
# n. 2 punti per ogni componente il nucleo familiare, ivi compreso il figlio concepito (da dimostrare con certificazione medica che attesti il concepimento avvenuto antecedentemente la scadenza dei termini per la presentazione della domanda);
# n. 3 punti per ogni figlio minorenne;
# n. 5 punti per ogni figlio maggiorenne studente a carico;
# n. 6 punti per ogni anziano di età pari o superiore ai 65 anni;
# fino a n. 8 punti per ogni componente con disabilità fisica od handicap psichico accertati, in base alla percentuale di invalidità certificata:
      - inferiore al 33,33% = 1 punto;
      - non inferiore al 33,33% = 2 punti;
      - non inferiore al 46% = 4 punti;
      - non inferiore al 74% = 6 punti;
      - con il 100% = 7 punti;
      - con certificato di handicap grave (artt. 3 e 4 L. 104/1992) = 8 punti.
# n. 10 punti per capofamiglia disoccupato o 15 punti nel caso in cui entrambi i coniugi siano disoccupati;
# n. 5 punti da attribuire a famiglie con disagio socio-economico, accertato con relazione dell'Assistente
Sociale del Distretto.

C) Precedenza a parità di punteggio.
A parità di punteggio nelle graduatorie, si applicheranno i seguenti criteri, che rivaluteranno alcune situazioni nell'ordine seguente:
- Indicatore I.S.E.E.;
- Presenza di minori in famiglia e tra questi, maggiormente, quelli di età compresa tra zero e sei anni;
- Presenza di disabili;
- Presenza di anziani oltre i 65 anni.
Le istanze per la concessione dei contributi regionali devono essere presentate al Comune di residenza entro e non oltre il 31.03.2017 (pena l'esclusione).
Farà fede la data di ricezione da parte del protocollo generale dell'Amministrazione Comunale.
Non sarà ammessa più di una richiesta per nucleo familiare.
L'ufficio competente procederà ad idonei controlli, anche a campione, ai sensi della vigente normativa in materia, sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive che se rilevate non veritiere comporteranno la decadenza dai benefici richiesti nonché l'applicazione delle sanzioni penali previste dall'art. 76 del D.P.R. 445/00.
Per eventuali informazioni ed il ritiro dei modelli per la presentazione delle domande, gli interessati possono rivolgersi al Comune di residenza.

Download Avviso (Pdf - 481 Kb)
Download Modulo di Domanda (Doc - 46 Kb)
E' disponibile l'ultima analisi delle acque potabili - mese di FEBBRAIO 2016
Vedi in  sezione  Servizi --> download --> Analisi acque potabili
Il Comune di Valentano rende noto agli artisti nel territorio comunale che nel nuovo sito istituzionale, in fase di realizzazione, sarà possibile, qualora lo desiderassero, inserire i propri dati in una apposita sezione.
Per richiedere l'inserimento è necessario compilare la scheda allegata (scaricabile al sottostante link) e recapitarla agli Uffici Comunali o a mano o trasmettendola per email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
E' possibile anche inserire una foto dell'artista e, in base al proprio campo di competenza, la foto di una propria opera, un proprio brano o una propria poesia, un breve brano in formato MP3 o WAV, allegando il tutto alla scheda compilata, ma in tal caso l'invio deve avvenire solo per email all'indirizzo suddetto.

Download Scheda da compilare per artisti locali (Doc - 30 Kb)

Dedicate all'utenza con un reddito ISEE non superiore ad € 25.000,00 un'agevolazione tariffaria pari al 30% del costo dell'abbonamento annuale, maggiorata di un ulteriore 20% nei confronti di coloro che si trovino in una particolare condizione di disagio sociale e/o particolare condizione familiare.

Il Comune di Valentano rende noto ai titolari di attività produttive operanti nel territorio comunale che nel nuovo sito istituzionale, in fase di realizzazione, sarà possibile, qualora lo desiderassero, inserire i dati di tali attività in una apposita sezione.
Per richiedere l'inserimento è necessario compilare la scheda allegata (scaricabile al sottostante link) e recapitarla agli Uffici Comunali o a mano o trasmettendola per email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..
E' possibile anche inserire una foto o un logo dell'azienda, allegato alla scheda compilata, ma in tal caso l'invio deve avvenire solo per email all'indirizzo suddetto.

Download Scheda da compilare per attività locali (Doc - 34 Kb)

AVVISI per gli ELETTORI - consultazioni 2016
a) ATTENZIONE : verificare che nella tessera elettorale vi siano ancora spazi per il timbro di avvenuta votazione

Si porta a conoscenza di tutti i contribuenti che con delibera del consiglio comunale n. 9 del 25/05/2015, sono stati previsti termini ulteriori per usufruire del ravvedimento operoso, con pagamento delle sanzioni in maniera ridotta del 3,75% e degli interessi di mora previsti per legge. Si informa pertanto che, coloro che non avessero provveduto al pagamento dei tributi locali di questo Comune, possono farlo versando spontaneamente le imposte dovute, aumentate delle sanzioni ridotte così come previsto dalla delibera sopra menzionata, oltre agli interessi di mora. Si comunica inoltre che, trascorsi 4 mesi dalla pubblicazione del presente avviso, si procederà ad emettere ed inviare gli atti di accertamento per mancato pagamento dei tributi comunali applicando la sanzione prevista dalla legge, gli interessi di mora e le spese per la riscossione coattiva. Per qualsiasi ulteriore informazione si prega di voler contattare l'Ufficio Tributi del Comune anche telefonicamente chiamando il numero 0761453001 int. 5.

Download Avviso (Pdf - 446 Kb)
Per scrivere al Comune utilizzare il seguente indirizzo mail
   info @ comune . valentano . vt . it  
oppure  la  PEC   (indicata in pié di home page
Il Comitato di Gemellaggio è lieto di informare le famiglie di Valentano che nella settimana dal 23/07/2017 al 30/07/2017 arriveranno nel nostro paese gli ospiti dei paesi con i quali Valentano è gemellato dal 2009 (S.MEEN LE GRAND------HALTWISTLE)
In questa ottica è auspicabile la volontà delle famiglie di ospitare gli amici francesi e inglesi per dare continuità ad una realtà ormai consolidata.
La partecipazione attiva da parte dei cittadini, mettendo a disposizione la propria abitazione al fine di promuovere e intensificare i piacevoli rapporti, permette inoltre di contribuire attivamente allo sviluppo territoriale del nostro paese, portando oltralpe le nostre tradizioni, la nostra cultura caratterizzata da amicizia e ospitalità.
In tale ottica di sviluppo è stato indetto un concorso fotografico grazie al quale si intendono avvicinare le persone a questa piacevole pratica di scambio, ricordando sempre che siamo cittadini del mondo…

Download Locandina "Tutti in Italia!!!" (Pdf - 54 Kb)
Download Locandina Concorso fotografico (Pdf - 140 Kb)
Download Allegati 1 e 2 (Pdf - 13 Kb)
REFERENDUM POPOLARE 17 aprile 2016
Opzione del diritto di voto in Italia per i Residenti all'Estero (A.I.R.E.)


Selezione pubblica per il conferimento dell'incarico di responsabile del settore tecnico

AVVISO
.

REFERENDUM POPOLARE  17 aprile  2016

Opzione voto per corrispondenza italiani temporaneamente all’estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche,  per un periodo di almeno tre mesi.

L'Amministrazione Comunale è orgogliosa di inaugurare la seconda stagione del teatro Il Mascherone.

Il nuovo delizioso teatro di Valentano ha inaugurato la sua seconda stagione sabato 12 e domenica 13 novembre 2016 con uno strepitoso successo di pubblico. Un battesimo avvenuto con un nuovo varietà comico-musicale di grande ritmo e musicalità che ha consentito di riempire la sala ed offrire al pubblico tanto divertimento, gusto e gioia.

 “...Mi vuole ancora bene”, sequel del primo varietà “Però mi vuole bene” andato in scena nel 2015, è una fortunata rivisitazione dei vecchi varietà anni '70 che tanto appassionarono il pubblico televisivo di quel tempo, in cui a farla da padrone, e’ sempre l’immortale confronto/scontro tra moglie e marito, tra uomo e donna, tra romanticismo e pragmatismo.

In un ritmato avvicendamento di scene comiche, sketch e canzoni degne del più elegante varietà  televisivo anni 70/80/90, il pubblico si immerge in un universo conosciuto ma sempre imprevedibile, quello coniugale.

Dunque risate assicurate, in un alternarsi di ritmo, brio e belle canzoni.

Lo spettacolo, per la regia di Gianni Pontillo (anche interprete), ha visto alternarsi sul palco Deborah Caroscioli, Luigi Menci, Vera Risi, Marianna Rosati, Leonardo Billi, Enrico Morganti, Fabiola Billi, Leonardo Ricci, Roberta Grossi e Linda Albanesi. Il teatro offrirà ancora due repliche del varietà (sabato 26 novembre e domenica 27 novembre) prima di continuare la stagione con un ricco calendario in cui si alterneranno numerose compagnie di Roma e Viterbo.

Tra le novità di quest'anno anche un miglioramento strutturale della sala, grazie al posizionamento di file rialzate di poltrone, così da assicurare un'ottima visione a tutta la platea.

Subito dopo il varietà inaugurale il calendario proporrà la delicata commedia di Giorgio Solieri “Infiltrato (molto) speciale”, (10 e 11 dicembre) autore ed attore già ampiamente applaudito l'anno scorso con la messa in scena della più famosa commedia di Ben Johnson “Il Volpone”.

Subito dopo le feste natalizie il teatro ospiterà la compagnia teatrale Sammartinese D. Morucci con “L'evaso”, una commedia brillante in cui tre sorelle si vedono piombare in casa un evaso e devono fronteggiare la situazione senza incorrere nelle ire dell’ospite.

Il 28 e 29 gennaio tornano in scena Gianni Pontillo e Deborah Caroscioli con la commedia “Cilecca”, una farsa in perfetto stile anglosassone dove gli equivoci la fanno da padrona.

A febbraio il teatro ospiterà l'associazione culturale Caffeina di Roma con lo spettacolo “Top Secret” e la compagnia Faul di Viterbo con “Menecmo a Neapolis” di Bruno Mencarelli. La stagione proseguirà poi con un delizioso “Peter Pan” per bambini (19 febbraio), un intenso spettacolo al femminile per la festa della donna (4 e 5 marzo), e ancora nuove esilaranti commedie tra le quali va ricordata “Natale con i tuoi?”, un intreccio tra fantasia e realtà in cui un eccentrico e ricco personaggio si mette in testa di inventarsi una famiglia finta.

 

Dunque non solo tante risate al Teatro Il Mascherone di Valentano, ma anche profonde emozioni, ricche sorprese, e soprattutto tanta qualità artistica per un piccolo teatro che sta facendo breccia nel cuore non solo dei Valentanesi ma di tutto il pubblico della Tuscia.

Per info e prenotazioni 3357518414

"TEATRO Il Mascherone" Piazza Della Vittoria - Valentano - VT

Disponibili nell'area di Downloads le ultime analisi delle acque
COMUNE DI VALENTANO
Provincia di Viterbo
Piazza cavour 1 - 01018 Valentano Tel. 0761 453001 – Fax 0761 453702
pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


IL SINDACO



- Vista la comunicazione Prefettizia del 30/10/2016, a seguito degli eventi calamitosi in data odierna;
- Visto il piano di emergenza comunale;
- Visto il verbale n. 21 del 29/06/2012 del Consiglio Comunale di approvazione del Piano di Emergenza Comunale;
- Visto il D.G.R. n. 363/2014 e s.m.i;


Comunica alla cittadinanza tutta che in caso di calamità naturali di qualsiasi natura,
le “AREE DI ATTESA” sono:

1) Centro storico: Piazza Diaz (Santa Croce);
2) Zona artigianale: Piazzale parcheggio Pelletterie DIMAR;
3) Località Frati e Villa Fontane: Parcheggio Piazzale Santa Maria della Salute (Frati);
4) Loc. Felceti: Piazzale dello Stadio (presso palestra comunale);

AREE DI ACCOGLIENZA:
- Palestra Comunale;
- Impianti sportivi comunali per tendopoli e container di emergenza

AREA DI AMMASSAMENTO DEI SOCCORSI:
(destinata al sistema di protezione civile per il coordinamento dei soccorsi)
- Piazzale ex cava terra rossa in Via Marconi

In caso di calamità i cittadini dovranno recarsi in una delle aree di attesa sopracitate nelle più immediate vicinanze rispetto al luogo in cui si trovassero al momento dell’emergenza.

Raggiunta l’area di attesa, i cittadini verranno accompagnati presso le aree di accoglienza.

30/10/2016
IL SINDACO
Francesco Pacchiarelli


images/Valentano_2016/09_Aree_di_attesa.doc
Si rende noto che la Regione Lazio, ha approvato i procedimenti riguardanti il Fondo regionale per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione, finalizzato alla concessione di contributi integrativi per il pagamento dei canoni di locazione per l’anno 2014.
Clicca qui per scaricare il bando

 Si rende noto che l’Amministrazione comunale sta programmando la realizzazione di

 nuovi   loculi cimiteriali da finanziare con fondi derivanti dalla concessione dei loculi stessi (autofinanziamento).


 In allegato è possibile scaricare avviso e modello di domanda.

Loculi_Cimiteriali_Modulo_adesione

 

Telesoccorso e Teleassistenza e’ il Servizio che ti consente di trascorrere a casa tua anche il tempo della Terza Età, aiutandoti ad acquisire la tranquillità di chi sà di non essere solo.
Scarica l'avviso e il modello di domanda

In accordo e sotto il coordinamento del Comune di Rieti è stato istituito un punto di raccolta FONDI a favore della popolazione terremotata.
La scelta di raccogliere fondi (liquidità monetaria) è stata fatta esclusivamente al fine di effettuare un acquisto mirato di materiale come da lista inviata dal Comune di Rieti.

ORARI:
SALA CONSILIARE COMUNE DI VALENTANO
(piano terra)
MATTINA   9.30  - 12.30
SERA        18.00 - 19.30

Grazie

Analisi acqua effettuata da Talete spa su campioni del 05/06/2015 è disponibile in :
Servizi -->  downloads -->  analisi acque potabili
Sono disponibili le analisi acque potabili del Comune di Valentano
Scarica_Analisi_Acque
Il Comune di Valentano informa la cittadinanza che dal prossimo 2 settembre 2016 sarà possibile effettuare la domanda per il progetto Sia - Sostegno all'Inclusione Attiva -
Per maggiori informazioni rivolgersi all'Assistente Sociale Dott.ssa Bocchi Jessica.

ORAIO DI RICEVIMENTO:
Tutti i martedì dalle 08.00 alle 14.00 presso l'ufficio ubicato al piano terra del Comune di Valentano.

In allegato è possibile scaricare avviso e modello di domanda.
Scarica Modello_Avviso_SIA
SERVIZIO di RACCOLTA e recupero OLI  vegetali esausti provenienti da uso DOMESTICO.
Consulta le modalità di svolgimento del servizio ed i luoghi di raccolta.  Copia dell'avviso disponibile in  :   Servizi  -->  Downloads -->  AVVISI


Sono disponibili le analisi nella sezione : servizi --> download --> analisi acqua potabile (ultimo file in elenco)

Chiediamo la collaborazione dei cittadini nel migliorare la qualità e la correttezza di testi ed immagini.

Proposte, richieste di rettifica e suggerimenti possono essere inviati all’indirizzo mail webmaster

E' pubblicato il "manifesto dei Consiglieri eletti" nella consultazione elettorale del  5 giugno u.s.

Questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti.
Se continui la navigazione consideriamo che accetti il loro uso