IL SINDACO

PREMESSO che la Giunta Comunale, con deliberazione n. 96 del 02.08.2016 avente ad oggetto "Copertura posto di responsabile ufficio tecnico art. 110, comma 1 D. Lgs. 267/2000", dava mandato al responsabile del settore Amministrativo di predisporre l'avviso di selezione per il conferimento dell'incarico di responsabile area tecnica ai sensi dell'articolo 110 del D. Lgs. n. 267/2000 e smi da inquadrare nella cat. D posizione economica D1, con orario part time 18 ore settimanale sino alla data del 30 aprile 2017 salvo proroga;

CHE con determinazione n. 243 del 23.09.2016 a firma del responsabile del settore amministrativo venne approvato l'avviso pubblico, lo schema di domanda di partecipazione e lo schema di contratto individuale di lavoro;

CHE nei termini stabiliti sono pervenute n. otto istanze di partecipazione;

CHE con determinazione del Responsabile del settore Amministrativo n. 296 del 21.10.2016 è stata nominata la commissione esaminatrice per la valutazione ed accertamento delle capacità professionali dei candidati dichiarati idonei a ricoprire il ruolo di responsabile dell'area tecnica;

VISTI i verbali della Commissione da cui risulta che hanno conseguito l'idoneità n. 3 candidati;

PRESO atto dell'esito delle verifiche relative alle dichiarazioni rese dai candidati idonei;

DATO atto che l'Arch. NASPI Giulia a cui era stato affidato l'incarico di Responsabile dell'area tecnica con Decreto Sindacale prot. 806 del 07.02.2017 ha rassegnato le proprie dimissioni con nota del 01.03.2017 acquisita al prot. 1376 in data 03.03.2017;

PRESO ATTO che dal verbale della commissione risulta idoneo a ricoprire l'incarico di cui sopra l'Ing. FRATINI Mario nato a Viterbo il 24.02.1979 residente in Valentano Via A. Gramsci n. 30;

VISTO il comma 10 dell'articolo 50 del D. Lgs 267/2000 ai sensi del quale il Sindaco nomina i responsabili degli uffici e dei servizi, attribuisce e definisce gli incarichi dirigenziali e quelli di collaborazione esterna secondo le modalità ed i criteri stabiliti dagli articoli 109 e 110, nonché dai rispettivi statuti e regolamenti comunali;

DECRETA

Di affidare. per motivi di cui in premessa, a seguito dell'avvenuto accertamento dell'idoneità professionalità resa evidente dalla procedura selettiva conclusasi il 15.11.2016 e dal relativo curriculum vitae depositato in atti, all'Ing. FRATINI Mario nato a Viterbo il 24.02.1979 residente in Valentano Via A. Gramsci n. 30 CF FRTMRA79B24M082X, l'incarico di responsabile dell'Area Tecnica con decorrenza 08 marzo 2017 e fino al termine prefissato del 30 aprile 2017, salvo proroga, fatti salvi i casi di risoluzione anticipata del contratto come previsto dalla legge e dai contratti collettivi nazionali di lavoro.

Di provvedere alla stipula di apposito contratto di lavoro a tempo determinato e part-time (18 ore settimanali) ai sensi dell'art. 110 comma 1 del D. Lgs 267 del 18.08.2000, il cui schema è stato approvato con la determina del Settore Amministrativo sopra indicata;

Di attribuire all'Ing FRATINI Mario ai sensi dell'art. 50 comma 10 del D. Lgs. 267 del 2000 in applicazione dell'articolo 109 comma 2 D.lgs 267 del 18.08.2000 tutti i compiti e le funzioni di cui all'art. 107 2° e 3 comma del 18.08.2000;

Di corrispondere all'Ing FRATINI Mario oltre al trattamento economico previsto dal Vigente CCNL per la cat. D1, una indennità di posizione pari a 4.225,00 annue da erogarsi in rate mensili ed una di risultato in una misura che varia da un minimo del 10% ad un massimo del 30% della retribuzione di posizione in godimento, da corrispondere a seguito di valutazione annuale e rapportata ai mesi di espletamento del servizio.

DISPONE
che il presente decreto abbia effetto immediato e che lo stesso venga pubblicato all'Albo Pretorio on line e sul sito web del Comune di Valentano alla sezione "Amministrazione Trasparente" ai sensi del D. Lgs. 33/2013.

Di trasmettere il presente decreto ai Settori Amministrativo e Finanziario per quanto di competenza.

Il presente decreto sia notificato personalmente all'interessata,

Valentano lì 7 marzo 2017

Il Sindaco
Francesco Pacchiarelli

Download Decreto (Pdf - 1,46 Mb)
Questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti.
Se continui la navigazione consideriamo che accetti il loro uso